Available courses

Denominazione Figura / Profilo / ObiettivoOperatore socio assistenziale
Edizione2016
Professioni NUP/ISTAT correlate
  • 5.4.4.3.0 - Addetti all'assistenza personale
  • 5.3.1.1.0 - Professioni qualificate nei servizi sanitari e sociali
Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT
  • 87.10.00 - Strutture di assistenza infermieristica residenziale per anziani
  • 87.20.00 - Strutture di assistenza residenziale per persone affette da ritardi mentali, disturbi mentali o che abusano di sostanze stupefacenti
  • 87.90.00 - Altre strutture di assistenza sociale residenziale
  • 88.91.00 - Servizi di asili nido; assistenza diurna per minori disabili
  • 88.99.00 - Altre attività di assistenza sociale non residenziale nca
  • 87.30.00 - Strutture di assistenza residenziale per anziani e disabili
  • 88.10.00 - Assistenza sociale non residenziale per anziani e disabili
  • 97.00.00 - Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico
Area professionaleSERVIZI ALLA PERSONA
Sottoarea professionaleServizi socio-sanitari
DescrizioneL’Operatore Socio Assistenziale (OSA) è un operatore preposto all’assistenza diretta alla persona e di cura dell’ambiente di vita rivolta ad utenti di differenti età con difficoltà sociali, fisiche, mentali o psichiche. Fornisce sostegno, assistenza e stimolo, tenendo conto dell’età e dei bisogni individuali, per lo sviluppo e il mantenimento della loro autonomia. Opera nell’ambito delle cure igieniche e sanitarie di base, dell’assistenza nelle attività di vita quotidiana, della promozione socio-educativa, dell’economia domestica nel quadro delle competenze acquisite e nel rispetto delle condizioni contrattuali e delle regolamentazioni aziendali. Può caratterizzare le sue competenze con specializzazioni specifiche sulla base dell’utenza: infanzia, anziani, disabili, tossicodipendenti e multiculturalità. L’OSA svolge le sue attività come intermediario tra il settore sociale e sanitario, in servizi di tipo socio assistenziale, residenziale o semiresidenziale e al domicilio dell’utente, in collaborazione con gli altri operatori professionali. Opera all’interno di équipe interdisciplinari garantendo prestazioni di qualità in autonomia, ma entro i suoi ambiti di competenza, in collegamento con i servizi e con le risorse sociali al fine di favorire l’autonomia personale dell’utente nel rispetto della sua autodeterminazione.
Livello EQF3
Certificazione rilasciataQUALIFICA
Processo di lavoro caratterizzanteASSISTENZA SOCIO ASSISTENZIALE
  • A - Assistenza alla persona nella soddisfazione dei bisogni primari favorendone il benessere e l’autonomia
  • B - Supporto alla persona assistita nelle attività domestico-alberghiere ed igienico-ambientali
  • C - Gestione della relazione d’aiuto nei confronti della persona/e assistita/e, delle reti formali e informali e delle strutture sociali, socio-sanitarie e sanitarie
  • D - Assistenza sociale alla persona nella vita quotidiana
PROCESSO DI LAVORO - ATTIVITA'COMPETENZA
A - Assistenza alla persona nella soddisfazione dei bisogni primari favorendone il benessere e l’autonomia
ATTIVITA
  • Individuazione delle necessità della persona assistita
  • Collaborazione con altre figure professionali, con la persona e la sua famiglia nella pianificazione e negli interventi di assistenza.
  • Realizzazione degli interventi nella cura della persona
  • 1 - Assistere la persona nella soddisfazione dei bisogni primari e nella gestione degli interventi igienico-sanitari
B - Supporto alla persona assistita nelle attività domestico-alberghiere ed igienico-ambientali
ATTIVITA
  • Realizzazione degli interventi di gestione della casa e dell’ambiente di vita
  • Utilizzo di presidi, ausili ed attrezzature
  • Interazione con risorse e servizi presenti sul territorio
  • 2 - Supportare la persona nelle attività domestico alberghiere e igienico ambientali
C - Gestione della relazione d’aiuto nei confronti della persona/e assistita/e, delle reti formali e informali e delle strutture sociali, socio-sanitarie e sanitarie
ATTIVITA
  • Valorizzazione della biografia della persona assistita e delle sue potenzialità
  • Ascolto della persona assistita e dei suoi familiari e osservazione del contesto di vita
  • Sostegno alla persona assistita nella gestione delle problematiche relazionali e nell’elaborazione delle sue sofferenze
  • 3 - Gestire dinamiche di relazione d’aiuto
D - Assistenza sociale alla persona nella vita quotidiana
ATTIVITA
  • Partecipazione all’organizzazione di luoghi di vita
  • Supporto alla partecipazione della persona assistite alla vita sociale, comunitaria e culturale
  • Pianificazione, preparazione e valutazione dell’attività in sintonia con i bisogni e il potenziale delle persone

Denominazione Figura / Profilo / ObiettivoOPERATORE DEL BENESSERE
Edizione2016
Indirizzi
  • 1 - ACCONCIATURA
  • 2 - ESTETICA
Area professionaleSERVIZI ALLA PERSONA
Sottoarea professionaleServizi alla persona
DescrizioneL’Operatore del benessere, interviene, a livello esecutivo, nel processo di trattamento dell’aspetto della persona con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, a seconda dell’indirizzo, attività di trattamento e servizio (acconciatura ed estetica), relative al benessere psico-fisico che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, ma che favoriscono il mantenimento, il miglioramento e la protezione dell’aspetto della persona, con competenze negli ambiti dell’accoglienza, dell’analisi dei bisogni, dell’acconciatura e del trattamento estetico di base. Collabora al funzionamento e alla promozione dell’esercizio
Livello EQF3
Processo di lavoro caratterizzanteTRATTAMENTO DELL’ASPETTO DELLA PERSONA
  • A - Pianificazione e organizzazione del proprio lavoro
  • B - Accoglienza e assistenza del cliente
  • C - Funzionamento e promozione dell’esercizio

Denominazione Figura / Profilo / ObiettivoOPERATORE DEL BENESSERE
Edizione2016
Indirizzi
  • 1 - ACCONCIATURA
  • 2 - ESTETICA
Area professionaleSERVIZI ALLA PERSONA
Sottoarea professionaleServizi alla persona
DescrizioneL’Operatore del benessere, interviene, a livello esecutivo, nel processo di trattamento dell’aspetto della persona con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, a seconda dell’indirizzo, attività di trattamento e servizio (acconciatura ed estetica), relative al benessere psico-fisico che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, ma che favoriscono il mantenimento, il miglioramento e la protezione dell’aspetto della persona, con competenze negli ambiti dell’accoglienza, dell’analisi dei bisogni, dell’acconciatura e del trattamento estetico di base. Collabora al funzionamento e alla promozione dell’esercizio
Livello EQF3
Processo di lavoro caratterizzanteTRATTAMENTO DELL’ASPETTO DELLA PERSONA
  • A - Pianificazione e organizzazione del proprio lavoro
  • B - Accoglienza e assistenza del cliente
  • C - Funzionamento e promozione dell’esercizio